Asilo Nido - Scuola dell'Infanzia - Ludoteca

tel.: 06.33220472 - cell.:334.6440802

Oggi, 3 marzo, è l'International Ear Care Day 2015, una giornata che ogni anno promuove l’Organizzazione Mondiale della Sanità per sensibilizzare sui problemi che possono colpire l'udito e che in questa edizione pone particolare attenzione ai giovani e ai giovanissimi e ai fenomeni che possono compromettere la salute delle loro orecchie. Si è calcolato che ben 1 adolescente su 5 al giorno d'oggi viene colpito da un disturbo dell'udito, con una crescita del 30% negli ultimi 15 anni.

Da diversi anni i pediatri e i nutrizionisti (soprattutto i secondi) si dividono sull'effettiva utilità del latte nel processo di crescita e di sviluppo dei bambini. Prevale, tuttavia, la tesi dell'opportunità di assumere latte, quanto più possibile, nell'età scolare e non sarà un caso che, per rimarcarla, la FAO abbia istituito addirittura una giornata mondiale, il World School Milk Day, cui hanno aderito 25 Paesi, giunta proprio il 24 settembre 2014, alla sua 15a edizione si.

È in corso a Verona il XXVI Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), che si conclude il 29 novembre. Tra i temi di cui si stanno occupando gli oltre 100 pediatri ed esperti del settore e più di 500 medici presenti c'è anche quello dell'importanza fondamentale del sonno per il mantenimento di una buona salute proprio a partire dall’età pediatrica. 

Tutti più o meno d'accordo, tra gli esperti di nutrizione, che l'alimentazione quotidiana debba essere frazionata in 5 pasti, più che mai per i bambini che hanno così la possibilità di fare "rifornimento" di energia e nutrienti in maniera adeguatamente distribuita, piuttosto che concentrati tutti sul pranzo e sulla cena. Attenzione, dunque, alla colazione (ma questo lo sapevamo già) ma spazio anche a merende da effettuarsi a metà mattinata e a metà pomeriggio.

Nel giorno dell'apertura del 71° Congresso Italiano di Pediatria in svolgimento a Roma fino al 6 giugno apprendo che uno dei temi che vi saranno dibattuti riguarda l'ipertensione in età pediatrica. Il problema esiste nella misura del 4%, come risulta da un'indagine condotto dal Gruppo di Studio per l’Ipertensione Arteriosa della Società Italiana di Pediatria su un campione di 8.300 bambini ma è sottovalutato dal momento che durante l'infanzia è raro che venga misurata la pressione.

Ho partecipato oggi a una conferenza stampa presso il Senato della Repubblica durante la quale è stata presentata una interessante e meritoria campagna di informazione e educazione in età pediatrica. La conferenza era organizzata dall'Associazione Persone con Malattie Reumatiche (APMAR) in occasione della imminente Giornata Mondiale delle Malattie Reumatiche ed ha visto la presenza di alcuni luminari della pediatria come il Prof. Fabrizio De Benedetti,

Mappa

Newsletter

Iscriviti Alla Nostra Newsletter

© Copyiright 2016 Scuola Nella Vecchia Fattoria srl Via del Casale della Crescenza, 12 P. IVA e C.F. 06520581007 Rea 974548 Uri RM Cap. Sociale 60.000 €
 Logo Pagine Sì!
Privacy Policy e Cookie