Asilo

asilo-nido

La metodologia del nostro Nido è incentrata sul rispetto dei ritmi di crescita dei bambini sia attraverso una strutturazione dello spazio, ricco di materiali sensoriali e naturali, tali da permettere una stimolazione attiva e creativa, sia attraverso una attenta osservazione eseguita da personale qualificato che permette di creare un clima empatico ed accogliente.

L’itinerario formativo che proponiamo al bambino attraverso una attenta programmazione didattica si articola attorno alle tre aree formative:
  • Corporeità – Comunicazione – Logica

Queste “aree” costituiscono delle situazioni molto motivanti e molto ricche di scambi, in quanto ogni “area”:

  • Conferisce significato alle varie attività del bambino,
  • Sviluppa il suo apprendimento,
  • Promuove l’acquisizione delle strumentazioni linguistiche e procedurali,
  • Induce a perseguire traguardi formativi personali,
  • Attiva la mente del bambino in più dimensioni.

Il momento delicato dell’inserimento nella vita del bambino vissuta come esperienza di separazione dai genitori, tiene presente i principi guida della continuità e flessibilità: la permanenza del genitore infatti, rappresenta per il bambino una fonte di sicurezza ineliminabile. Il successo dell’inserimento dipende soprattutto dalla tranquillità del genitore e dalla sua capacità di comprendere e tener conto dei tempi propri del bambino. Compito degli educatori, di concerto con la coordinatrice didattica, è anche quello di sostenere i genitori in questa fase, fornendo loro tutti i consigli necessari per una “separazione” graduale e assolutamente positiva.
 

Nei primi giorni di inserimento sarà effettuato un colloquio conoscitivo individuale tra educatori e genitori, finalizzato ad un duplice obbiettivo:

  • Avvio di un rapporto di conoscenza e fiducia reciproca tra adulti,
  • Passaggio di informazioni sulle abitudini del bambino.